venerdì 26 febbraio 2016

Friday Tag: Pianeti Book Tag ft. Strawberries&Books

Hola Bookworms,
It's Friday, friday, friday! No, okay, a parte il momento disagio, è finalmente venerdì!  E sapete cosa significa? Friday Tag! Oggi tocca a me finalmente, spero che vi piaccia la mia versione del tag, ma detto ciò, vi lascio alla lettura!
Enjoy it!




1. MERCURIO: Se avessi le ali ai piedi in quale libro voleresti?





Allora, questa è una scelta molto ardua perché ogni libro che mi è piaciuto è speciale e bello a modo suo e siccome sono pessima a scegliere vi metto due saghe e un autoconclusivo che stanno sul podio a pari merito: la saga Shadowhunters, poco ma sicuro, è la saga che mi accompagna da più tempo di tutte e ancora non mi ha annoiata, il mondo di Vampire Academy/Bloodlines perché andiamo, come si può resistere ad Adrian Ivashkov?(Non si può *-*)E infine, Fangirl della Rowell: Levi, fan fiction e caffè, devo dire altro?




2. VENERE: Il finale di quale storia d'amore cambieresti e quale invece è intoccabile.



Cambierei il tragico epilogo che hanno avuto Annie e Finnick nell’ultimo capitolo della saga, una persona non può semplicemente presentarti un personaggio come Finnick e poi lasciarlo andare con tanta crudeltà a pochi metri dal traguardo, non si fa. (Cattiva Collins)
Ciò che invece è intoccabile è la storia d’amore tra Sydney e Adrian, non ne cambierei nemmeno una virgola. Sono ripetitiva? Tremendamente. Sto invecchiando, capita.



3. TERRA: dopo una lunga apnea riesci finalmente a respirare, quale libro ti ha lasciato con il fiato sospeso fino alla fine?


Non ho un libro, nemmeno due e neanche tre, ma bensì una saga intera! Di cosa sto parlando, direte voi? Beh, semplice, della saga “Fever” di Karen Marie Moning. Penso di non aver provato così tanta ansia in vita mia per un libro, non c’era un minuto di pausa, se qualcosa, anche la più piccola cavolata poteva rischiare di andare storta, lo faceva.
Ansia, ansia, ansia, ansia.




4. MARTE: Mondi incantati o distopici, le guerre sono ovunque. Quale ti ha travolto di più? 


Baby (?) premessa: io e i distopici abbiamo un rapporto strano. Alcune volte ci piacciamo a vicenda, altre volte ci osserviamo sospettosi. Insomma, li leggo, ma non sono un genere per cui impazzisco. Ad ogni modo, uno dei libri distopici che mi ha travolto di più è stato “ Never Sky” di Veronica Rossi: ho amato il world building della serie,  questo mondo strano e tormentato, la Sfera e la protagonista costretta a sopravvivere contro mille avversità.
Ah già, piccola (GIGANTESCA) nota dolente: è una saga interrotta. In Italia è stato tradotto unicamente il primo volume della saga e beh, la cosa si commenta da sola.




5. GIOVE: in cielo c'è una stella che può avverare ogni tuo desiderio, se potessi scegliere qual libro far cadere dal cielo, quale sarebbe?


Chiedere un solo libro sarebbe impossibile, davvero, ogni giorno scopro cose nuove su Goodreads, nuovi libri che meritano di essere tradotti e sono costretta a sceglierne uno solo?! Che ansia, gente! Ma tornando a cose più importanti, penso che per il momento il libro scelto sarebbe “Lady Midnight” di Cassandra Clare. So che ha una data di pubblicazione italiana ben precisa, so che arriverà, ma basta, questa attesa mi distrugge.





6. SATURNO: Puoi tornare indietro nel tempo e cambiare gli eventi, di quale personaggio cambieresti le sorti?


Probabilmente cambierei le sorti di Margot in “Città di Carta” di John Green. Non che non abbia apprezzato il finale dell’autore, ma sento che manca qualcosa al tutto e che per Margot non può essere finita semplicemente così, quasi lasciandosi alle spalle tutto ciò.




7.  URANO: apri il tuo libro preferito e leggi una frase a caso, in quale modo ti descrive o c'entra con te?


Allora, da brava madre quale sono, ho scelto di non avere un libro preferito perché sarebbe come scegliere il più bello tra i propri figli e non è una cosa carina da fare, giusto? Anyway, ho deciso comunque di prenderne uno e far andare avanti questo tag, quindi let’s read!

“Caro E.E. Cummings, la notte di Natale è il momento più silenzioso in assoluto. È come se il mondo interno fosse fatto di ricordi.” (Noi siamo grandi come la vita, , Ava Dellaira, p. 154) 

Mi ci rispecchio molto in questo pensiero e lo sento parte di me: il silenzio è parte di me, perché sono una grande amante del silenzio. Spesso non sento il bisogno di riempirlo con frasi imbarazzate, semplicemente mi godo il momento. Ed è vero: Natale è la notte più silenziosa di tutte e l’idea che il mondo intero sia fatto di ricordi è a dir poco affascinante.




8. NETTUNO: un personaggio di un libro che ti ha deluso!


Seth dalla saga “Wicked Lovely” di Melissa Marr. Penso che ad un certo punto abbia perso totalmente di vista se stesso e le cose a cui teneva davvero e non si sia più ripreso. Comunque, anche questa saga è stata l’ansia!




9. PLUTONE: il libro che hai impiegato di più a leggere.


Inheritance di Christopher Paolini, il volume conclusivo della saga di Eragon. Non tanto perché fosse lungo ed infinito (cosa che è), ma perché era l’ultimo libro della saga che mi ha accompagnato per tutta l’infanzia e prima adolescenza, insomma, come potevo leggere della fine delle loro avventure? Con che cuore? Penso di averci impiegato tre settimane perché davvero, davvero non volevo che il libro finisse. (E poi ci sono io che sto leggendo Eldest)

Ed eccoci arrivati alla fine di questo venerdì tag!
Spero vi sia piaciuta come è piaciuta a noi scriverla e comunque preparatevi perchè ne sono in arrivo altri di nuovi e ancora più particolari e coinvolgenti. L'appuntamento è ogni venerdì, mi raccomando non mancate, detto questo vi auguro buon week-end!

Fatemi sapere se vi è piaciuta il book tag! Voi cosa avreste scelto? ;)


See you soon, crazy bookworms!


Violet

6 commenti:

  1. Portami con te in VA! Ti prego, ti prego, ti prego, ti pregooooo! *-* I need it.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vieni vieni, c'è posto per tutti! *-*

      -Violet

      Elimina
  2. Se proprio doveva morire il povero Finnick, almeno una morte decente, suvvia .-.
    Spero che Fangirl arrivi anche in Italia, ne ho sentito parlare benissimo e spero davvero che lo pubblicano da noi *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esattamente! Oltre a morire, non gli è stata data la giusta importanza! Spero anche io che arrivi in Italia Fangirl, merita molto come libro e sarebbe davvero carino poterlo rileggere in italiano! *-*

      -Violet

      Elimina
  3. Ciao sono nuova follower del tuo blog
    vengo dal Link Party Disney's Lottery del Blog All I need is a charming
    Ora ti seguo su GFC e su Google + spero che tu voglia darmi il Follow Back per il mio blog il Rifugio degli Elfi http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/ - Ho altri due blog che puoi trovare qui http://ilrifugiodeglielfi.blogspot.it/p/i-miei-blog.html
    Buon Fine Settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara e benvenuta! :D
      Ti ho seguita appena ora sul tuo blog, buon fine settimana anche a te!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...